BANNER SCRITTA
BANNER OCCHI
TASTO HOME
FASCIA ARANCIONE
FASCIA ARANCIONE
TASTO BASE ROSSO

Che culo!!!
Si inizio cosi il mio report, non è la frase più appropriata per un diario di viaggio, nel mio caso la trovo più che appropriata.
Perché:
Solitamente sono una persona molto puntuale, infatti nel tardo pomeriggio mi metto in macchina per essere in aereoporto per l’ora stabilita.
Mentre percorro la Nuoro Alghero, mi viene la brillante o pessima idea di chiamare una mia amica che vive a Sassari, dopo averla incontrata e con lei mangiato un panino spacca fegato, l’ora è volata..
Prendo la macchina e con l’ago del tachimetro fisso a 160Km arrivo in aereoporto, mi dirigo di corsa al ceck-in e la signorina mi chiede:
Scusi dove và??
Vado a Girona!!!
Mi guarda e dice; Lei è molto fortunato, l’aereo diretto a Girona è in ritardo, non abbiamo ancora chiuso gli sportelli, doveva essere chiuso gia 40minuti fa…
Io invece mi sono presentato 10minuti prima che partisse il volo:):)
Era ora che la fortuna si facesse sentire, non è per mè, ma questa volta si è presentata due volte, la prima, tutto è andato bene, nella strada Sassari Fertilia, ho veramente rischiato di uccidermi, forse di ucciderne, mentre il secondo colpo di fortuna, l’aereo era ancora li che aspettava:)
Salgo in aereo mi rendo conto che grazie alle tariffe bassissime, il servizio della Ryanair sta decadendo delicatamente, se prima passavano con le bibite a pagamento, in questa tratta si sono proprio dimenticati di passare, ma che pretendiamo??
Ho pagato 2,99€ andata idem il rientro piu tasse, 47,00€ in tutto, riprendendo un moto Mussoliniano dico:
((ME NE FREGO)) Dell’ottimo servizio a bordo..
Grazie a Dio esistono i Low-Coast!!
Arrivo a Girona, in un ora sono a Barcellona, non c’è tanto caos, non sembra la solita Barcellona, molto spoglia, meglio, sono abbastanza stanco non ho tanta voglia di fare casino, nemmeno di fare le ore piccole, dopo aver inghiottito un ottima San Miguel mi dirigo nell’appartamento che tempo fa ha avuto l’onore di ospitarmi, dei vecchi amici è rimasto solo Raul, gli altri ricambiati da nuovi personaggi.

11-05-06

Alzatomi di primo mattino grazie alla sveglia biologica, 9:30 mi guardo attorno e penso; mi sono accampato alla grande, un mega materasso occupa la metà del salone, che quasi per attraversare la sala gli altri conquilini mi passano sopra, questo fa parte del viaggio, meno si spende, più interessante e particolare diventa il viaggio!!

Con Eva passo l’intera mattinata, con noi c’è anche Ester, siamo in giro per rivedere cose che io già conoscevo, ma almeno mi passo il tempo in compagnia di due simpatiche ragazze, ricordando vie colori e profumi vissuti nel viaggio precedente, sino a separarci e proseguire la mia avventura da solo…
A Barcellona sono stato per l’esattezza circa un anno e mezzo fa, la prima volta è stato un viaggio improntato soprattutto per la conoscenza della città non tralasciando nemmeno la visita dei musei che mi interessava vedere, mentre questa volta è improntato più sul cazzeggio e per staccare la spina.

10 Maggio 2006 Diario di viaggio Barcellona

matitone di vetro
barcellona statua

Con Andrea e Marisa decidiamo di prendere il Ferrari ((Opel Cadet)) e passare il Week-end sulla costa brava.
Destinazione Tossa del Mar, piccola località di mare nei pressi di Barcellona, essendo fine settimana e per lo più caldissimo, è pieno di gente, le spiagge affollatissime fanno pensare di essere in piena estate, passiamo l’intera giornata a Tossa con una rapida sosta a Blanes un'altra località nei pressi di Barcellona, sino a ripartire sotto il caldo e affrontare l’affollatissima autostrada Catalana.
La settimana è volata, tra cazzeggio e visite è arrivata l’ora di rifare lo zaino e ritornare in patria, la settimana è stata piacevole anche se cortissima per le mie abitudini, comunque l’importante e viaggiare e non fossilizzarsi, facendo si che i tessuti fibrosi della muscolatura rimangano sempre in esercizio e anche il tessuto dello zaino ha diritto di prendere aria per tenere la sua forte consistenza!!!

17-05-06 Partenza per Girona, dove prenderò l’aereo per Alghero-Sardegna.

00 Tossa del mar
01 Tossa del mar
02 Tossa del mar
03 Tossa del mar